Progetto diffusione Convenzione Onu: formazione docenti prosegue a distanza

Il progetto di diffusione della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, promosso dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza in collaborazione con l’Istituto degli innocenti, proseguirà nei prossimi mesi con attività di formazione a distanza per consentire lo svolgimento di attività originariamente previste in presenza (vedi l’incontro di Trento dello scorso 13 febbraio) nel rispetto delle misure di contenimento dell'epidemia Covid-19. Inoltre, nella direzione di offrire a insegnanti e bambini un supporto pratico nel difficile compito di svolgere la didattica a distanza, è stata ampliata la platea dei beneficiari, offrendo la proposta formativa a tutti i docenti delle scuole primarie, ai quali saranno riconosciute ore di formazione.

I docenti interessati hanno tempo fino al 10 maggio per iscriversi, secondo le seguenti modalità 

Attraverso un percorso formativo e informativo gli insegnanti saranno accompagnati nella realizzazione di attività ludico-ricreative a distanza finalizzate a favorire la conoscenza della Convenzione Onu e la diffusione del volume illustrato dell’Agia Geronimo Stilton. Viaggio alla scoperta dei diritti dei bambini. La Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza raccontata ai ragazzi  (Edizioni Piemme) in versione elettronica.

Più nel dettaglio, attraverso brevi video di formazione a distanza saranno proposte attività basate sul metodo scuola-ludens, sulla didattica attiva e partecipata e sui giochi di logica e di allenamento della mente. Il percorso online sarà disponibile dal 30 aprile al 30 giugno. Sono previsti, inoltre, un forum e due appuntamenti con i diritti (chat online con il formatore Carlo Carzan). Il primo è in programma giovedì 14 maggio alle ore 17.

Per approfondimenti leggi la scheda del progetto.

(news aggiornata al 28 aprile 2020)