Presentata la Dichiarazione di consenso in tema di abuso sessuale dal Cismai

Presentata nella sala del parlamentino presso l’Authority la “Dichiarazione di consenso in tema di abuso sessuale”, approvato dall’Assemblea Nazionale dei soci CISMAI il 15 maggio 2015. Il testo fornisce le linee guida per gli interventi degli operatori psico-socio-sanitari in relazione ai casi di abuso sessuale sui minori. Un ulteriore passo avanti verso la rilevazione,  l’accertamento e la cura dei casi di violenza, un contributo di professionisti delle diverse discipline per diffondere una cultura più aperta e meno negazionista sul fenomeno.

“Una guida operativa, unica nel suo genere, frutto dell’evoluzione scientifica dello sviluppo infantile e delle conoscenze sempre più precise e inequivocabili degli esiti delle esperienze post traumatiche oltre che di scambio di buone prassi in ambiti scientifici diversi, è preziosa perché rappresenta una proposta utile per chi deve affrontare situazioni complesse e dolorose come quelle che riguardano i bambini e gli adolescenti che nella loro vita hanno vissuto queste devastanti esperienze”. Queste le parole del Garante Vincenzo Spadafora presente all’evento.

Hanno partecipato alla presentazione oltre al Garante, Gloria Soavi (Presidente Cismai), Marinella Malacrea e Attilio Mazze (membri della Commissione Cismai per la revisione della Dichiarazione di Consenso) moderati da Dario Merlino (Past President del Cismai), A seguire si è tenuta la tavola rotondo moderata da Luisa Benincasa (Direttivo Cismai) alla quale hanno partecipato P. Capri (Università Europa Roma), P. Ferrara (Sip), C. Cottatellucci (Direttivo AIMMF), S. Recchione (Magistrato di Cassazione), P. Russo (Avvocato) e A. Simonelli (Università di Padova).

Allegato