Progetto diffusione diritti, al via workshop formativo per docenti

Ha preso il via ieri pomeriggio a Roma il workshop formativo per docenti organizzato dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (Agia) nell’ambito della seconda edizione del progetto di diffusione della Convezione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nelle scuole primarie. Al percorso di formazione – che si articola in due turni e terminerà il prossimo 1 dicembre - prendono parte 160 docenti in rappresentanza delle 80 scuole di tutta Italia che hanno aderito al progetto dell’Agia.

A questa prima fase seguirà quella della contaminazione, durante la quale i referenti scolastici saranno chiamati a condividere quanto appreso nel corso della formazione con altri insegnanti e a disseminare tra gli alunni degli istituti scolastici coinvolti la conoscenza dei diritti della Convenzione.

“L’obiettivo spiega la Garante Filomena Albano – è quello di far acquisire a un numero sempre più grande di bambini maggiore consapevolezza rispetto a ciò che è diritto e ciò che è dovere, partendo da loro stessi quale soggetti di diritto. Allo stesso tempo, con questo progetto ci proponiamo di creare occasioni di ascolto e di partecipazione delle persone di minore età, per incoraggiare la crescita di cittadini consapevoli delle proprie potenzialità e delle proprie opportunità di autodeterminazione”.

Il progetto prevede anche la distribuzione del libro “Viaggio alla scoperta dei diritti dei bambini. Geronimo Stilton e la convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza spiegata ai ragazzi”. Attraverso la lettura del libro e le attività che i docenti realizzeranno secondo il metodo dell’imparare giocando e insegnare giocando, i bambini riscriveranno i loro diritti in occasione del trentennale della Convenzione.