22/09/2014 Notizie

Consigli per i giovani naviganti e i loro genitori

Stimolare la partecipazione e il senso di responsabilità di coloro che navigano in rete, accrescendo tra i ragazzi, ma anche tra i loro genitori, la consapevolezza sui temi della sicurezza online. E’ questo l’obiettivo delle due guide che il SIC – Safer Internet  Centre Italia (Generazioni Connesse) ha messo a disposizione sul sito Generazioni connesse  e che oggi sono state distribuite ai ragazzi che hanno partecipato alla Cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico 2014-15 ospitata al Quirinale.

“Consigli per giovani naviganti” affronta in modo semplice e ironico alcune tematiche legate all'utilizzo del web da parte dei giovani; “Essere genitori ai tempi di internet” si occupa di alcuni temi fondamentali legati alla sicurezza in Rete, fornendo consigli utili per rapportarsi con i figli nativi digitali.

Sempre da oggi, il SIC mette a disposizione di tutte le scuole primarie un set di risorse didattiche e informative  per promuovere l’uso sicuro dei nuovi media:

  • la web serie Tv della Campagna “Se Mi Posti ti Cancello” sarà disponibile in 5 puntate sul canale on demand di Mtv.it a partire dal 29 settembre, tutti i lunedì, fino al 27 ottobre. La web serie prende ispirazione dagli oltre 300 video inviati dai ragazzi tra gli 11 e 16 anni di tutta Italia che hanno partecipato alla Campagna. I vincitori dei 5 video selezionati dalla giuria hanno partecipato, insieme agli attori protagonisti della serie, alla realizzazione delle puntate che si focalizzano sul tema della sicurezza in Rete e in particolare su cyberbullismo, sexting, esposizione ai media, sessualità online e digital divide.
     
  • il Kit didattico con 3 ebook interattivi per bambini, ragazzi e insegnanti, con consigli e giochi per navigare sicuri online. Per i docenti, il kit approfondisce alcune tematiche legate all’utilizzo dei media offrendo spunti di riflessione per  attività da svolgere in classe.

Più in generale, il Safer Internet con il sito Generazioni connesse rappresenta il punto di riferimento italiano per promuovere fra i giovani un uso positivo e consapevole della rete, contribuendo a rendere il web un luogo sicuro per tutti. A tal fine ha attivato anche dei servizi specifici di helpline ed hotline per ricevere aiuto in situazioni di disagio o pericolo e per segnalare la presenza di contenuti pedopornografici e altri illegali/dannosi diffusi attraverso la rete.

Le nostre ultime notizie

I nostri ultimi eventi