10/06/2021 Notizie
Attività internazionale

Enoc: Autorità garante ai seminari su impatto pandemia, valori fondamentali e standard della Rete

Il 1° e il 4 giugno scorsi l’Ufficio dell’Autorità garante ha preso parte agli “Spring seminars”, una due giorni di confronto organizzata in modalità a distanza dall’Enoc, la Rete europea dei garanti per l’infanzia e l’adolescenza.

Durante la prima giornata – “Covid-19 and Children’s rights: learning for the future” – i garanti europei hanno approfondito il tema dell’impatto che la pandemia ha prodotto sui diritti dell’infanzia. Gli interventi degli esperti e la condivisione di esperienze hanno messo in evidenza quanto i ragazzi abbiano sofferto, non soltanto per la perdita di persone care ma anche per la mancanza di socializzazione e per l’interruzione di molti servizi essenziali. Tra le altre cose, da più parti sono stati sottolineati gli aspetti legati all’amplificazione del digital divide e delle disuguaglianze, all’incremento delle violenze in ambito familiare e degli abusi online e all’aumento dei sintomi di ansia, dei tentativi di suicidio e dell’abuso di alcol e sostanze stupefacenti.

Il seminario del primo giorno è stato anche l’occasione per l’Autorità garante Carla Garlatti di presentarsi e di esprimere apprezzamento per l’attività di condivisione e scambio di buone prassi che l’Enoc promuove a tutela dei diritti dei bambini e degli adolescenti.

L’Ufficio dell’Autorità ha poi condiviso con i garanti europei le attività svolte nel corso dell’ultimo anno, soffermandosi in particolare sul richiamo rivolto alle istituzioni rispetto alla necessità di individuare interventi specifici per i minorenni in condizione di vulnerabilità, misure per garantire la continuità del diritto all’istruzione e misure che permettano ai bambini di svolgere attività motoria nel rispetto delle esigenze di sicurezza. Ha ricordato inoltre l’invito a puntare sulla piena tutela diritti dei minorenni ponendo i ragazzi al centro delle scelte politiche, soprattutto quelle che hanno un maggiore impatto sui loro diritti fondamentali.

La seconda giornata – “Seminar on Enoc standards & values” – è stata invece dedicata alla discussione sui valori fondamentali dell’Enoc e sugli standard e le regole di comportamento dei membri della Rete.

Le nostre ultime notizie

I nostri ultimi eventi