27/09/2021 Notizie
Attività internazionale

Covid-19 e diritti dell’infanzia: al via 25ma Conferenza annuale e Assemblea generale Enoc

Si apre oggi ad Atene la 25 Conferenza annuale dell’Enoc, la Rete europea dei garanti per l’infanzia. La Conferenza, in edizione ibrida (parte in presenza, parte online), è dedicata al tema scelto dalla Rete come focus di interesse per il 2021: “Covid-19 and children’s rights: learning for the future”.

Nel corso della prima giornata saranno presentati i risultati del report, condotto tra i garanti, “Covid-19: learning for the future”, verrà approfondito il tema della salute mentale degli adolescenti durante la crisi pandemica e si terranno alcuni workshop tematici dedicati all’impatto che le misure di contenimento della pandemia hanno prodotto sui diritti di bambini e ragazzi, in particolare sui diritti all’educazione, alla salute, alla protezione dalla violenza e dall’abuso, alla partecipazione e a condizioni di vita adeguate. La Conferenza proseguirà nella giornata di domani (28 settembre), nel corso della quale verranno presentate le raccomandazioni adottate dai ragazzi che hanno partecipato all’edizione 2021 del progetto Enya (European network of young advisor) “Let’s talk young, let’s talk about the impact of Covid-19 on children’s rights”.

La terza giornata dei lavori (29 settembre) sarà invece dedicata all’Assemblea generale dei garanti e all’approvazione degli statement all’ordine del giorno.

L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, full member dell’Enoc, interverrà sia alla Conferenza annuale che all’Assemblea generale. Alla Conferenza, inoltre, prenderanno parte due rappresentanti della Consulta delle ragazze e dei ragazzi dell’Agia, che hanno partecipato attivamente alla stesura delle raccomandazioni dei giovani poi adottate nel corso del Forum Enya tenutosi, da remoto, lo scorso 1° luglio.

Le nostre ultime notizie

I nostri ultimi eventi