06
Febbraio
2017

A Strasburgo la prima riunione del CAHENF- SAFEGUARDS

Il 2 e 3 febbraio 2017 si è riunito per la prima volta a Strasburgo il CAHENF-Safeguards, il gruppo di esperti incaricato di assistere il Comitato sui diritti del fanciullo del Consiglio d’Europa (CAHENF) nell’elaborazione di standard per la tutela legale e per l’accertamento dell’età dei minori migranti. È stata l’occasione per un primo scambio di idee sulla struttura e sul contenuto dei due importanti strumenti che il gruppo di esperti sarà impegnato a redigere e che, si auspica, contribuiranno a rafforzare le garanzie predisposte dagli Stati membri del Consiglio d’Europa per la protezione dei minori migranti, in specie non accompagnati. L’Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, capofila della delegazione italiana presso il CAHENF, segue con attenzione i lavori di questo gruppo di redazione, a cui partecipa, in rappresentanza dell’Italia, la Prof. Alessandra Annoni dell’Università di Ferrara. 

Articoli correlati